In Primo Piano - Credimpex Italia

Convegno sulle disposizioni in materia di adeguata verifica della clientela

Vi informiamo che lo Studio Legale Padovan ha promosso un convegno per approfondire le principali novità delle disposizioni di Banca d’Italia del 30 luglio 2019 in materia di adeguata verifica.
Il convegno, di cui alleghiamo il Programma, si terrà il 13 settembre 2019 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo, in Via Romagnosi 8, Milano, ed ha per titolo
L’ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA A PRESIDIO DELL’INTEGRITÀ DEL SISTEMA FINANZIARIO ALLA LUCE DELLE NUOVE DISPOSIZIONI DI VIGILANZA
Oltre ai professionisti dello Studio Legale Padovan, interverranno il Generale Michele Carbone, Comandante Regione Lazio della Guardia di Finanza e l’Avv. Nicola Mainieri, Coordinatore Nucleo a supporto dell'Autorità Giudiziaria della Banca d’Italia - Corpo Ispettivo Vigilanza.
Per i soci Credimpex è previsto uno sconto sulla quota di partecipazione come precisato nella Scheda di iscrizione che trovate in allegato, che gli interessati dovranno compilare e inviare via e-mail al seguente indirizzo: info@studiopadovan.com unitamente alla prova di avvenuto versamento della quota di partecipazione. Nell’oggetto della mail dovrà essere indicato: ‘Iscrizione Convegno del 13 settembre 2019 - Socio Credimpex’.
 

Pubblicato l'aggiornamento ai Wolfsberg Group, ICC and BAFT Trade Finance Principles

BAFT, The Wolfsberg Group, e la International Chamber of Commerce hanno appena pubblicato le nuove modifiche 2019 ai Trade Finance Principles 2017.
Il documento affronta la due diligence richiesta alle istituzioni finanziarie globali e regionali di ogni dimensione nel finanziamento del commercio internazionale e ora conterrà informazioni sui crediti commerciali delle istituzioni finanziarie e degli scambi di conto corrente..
Le appendici forniscono tra l'altro indicazioni sull'applicazione specifica dei controlli da parte delle banche nel contesto delle transazioni commerciali di open account e si occupano in particolare delle tecniche di acquisto di crediti come definite dal Global Supply Chain Finance Forum.

Il documento è disponibile al seguente link 
https://www.wolfsberg-principles.com/sites/default/files/wb/Trade%20Finance%20Principles%202019.pdf 




 

SWIFT - Pubblicata la Standard Release Guide 2019 ( SRG2019)

SWIFT ha appena ufficializzato la SRG2019 che diverrà operativa il 17 novembre 2019..
La Guida 2019 per gli standard MT descrive le modifiche per la prossima versione dei messaggi .
La notizia più rilevante è che le implementazioni/modifiche alla serie MT7 (solo per quanto riguarda le garanzie)
saranno posticipate al 2020 (SRG2020) senza alterazioni.
Lo slittamento era stato richiesto dalla sezione francese supportata anche da quella italiana..
Per ulteriori informazioni consultare il sito

https://www2.swift.com/knowledgecentre/publications/srg_20181221 






 

OFAC Advisory to the Maritime Petroleum Shipping Community

Il Dipartimento degli Stati Uniti , Office of Foreign Assets Control (OFAC), con la Guardia costiera degli Stati Uniti, ha emesso questa nota per avvisare le persone a livello globale dei significativi rischi di sanzioni statunitensi per le parti coinvolte nelle spedizioni petrolifere in Siria. Queste spedizioni creano un significativo rischio di sanzioni per entità e individui nel settore delle spedizioni, inclusi assicuratori, compagnie di navigazione, istituzioni finanziarie e proprietari di navi, gestori e operatori.

Nota OFAC
https://www.treasury.gov/resource-center/sanctions/Programs/Documents/syria_shipping_advisory_11202018.pdf


Buona lettura

Alfonso Santilli










 

Algeria - Entrate in vigore nuove misure per l’importazione merci nel Paese

La banque Nationale d’Algerie ha fissato nuove condizioni di domiciliazione per le operazioni di importazione merci destinate alla vendita nello Stato algerino

http://www.bank-of-algeria.dz/html/legist2017.htm

Riportiamo le istruzioni nel testo originale

Instruction n°05-2017 du 22 ocotbre 2017 fixant les conditions particulières relatives à la domiciliation des opérations
d’importation de biens destinés à la revente en l’état

Article 1er : En application de l’article 29 du Règlement n°2007-01 du 03 Février 2007 modifié et complété, la présente Instruction a pour objet de fixer les conditions particulières relatives à la domiciliation des opérations d’importation de biens destinés à la revente en l’état.
 
Article 2 : La domiciliation de toute opération d’importation de biens destinés à la revente en l’état doit s’effectuer au moins trente jours (30j) préalablement  à l’expédition de la marchandise.
 
Article 3 : La domiciliation d’une opération d’importation de biens destinés à la revente en l’état est tributaire de la constitution d’une provision par l’importateur auprès de la banque domiciliataire.
 
Cette provision doit être d’un montant au moins égal à cent vingt pourcent (120 %) de la valeur de l’opération d’importation.
 
Article 4 : La présente instruction prend effet  à compter  de la date de sa signature. 


 

UNCITRAL (ONU) approva ufficialmente le ICC Uniform Rules for Forfaiting

Le norme uniformi ICC per il Forfaiting-ICC n. 800 (URF 800) - sono state ufficialmente approvate dalla Commissione delle Nazioni Unite sul diritto commerciale internazionale (UNCITRAL) nella sua 50a sessione plenaria tenutasi a Vienna il 14 luglio 2017.
Si allega la ICC Banking Commission’s official web story che riporta tutte le informazioni pertinenti.
Per approfondimenti vi rimandiamo ai siti

http://store.iccwbo.org/Content/uploaded/pdf/ICC-Uniform-Rules-for-Forfaiting-URF-800.pdf 

http://itfa.org/trade-forfaiting/ 

La Corte di Giustizia UE afferma che i pagamenti non sono “assistenza finanziaria”

Con riferimento alla nostra precedente segnalazione del 19 aprile, il Comitato di Sicurezza Finanziaria del MEF comunica che ..................  la recente sentenza del 28 marzo 2017 della Corte di Giustizia dell’Unione Europea, esprimendosi su una domanda di pronuncia pregiudiziale con riferimento alle misure restrittive di cui al Regolamento (UE) n. 833/2014 del consiglio del 31 luglio 2014 (C-72/15), ha statuito che “…l’espressione «assistenza finanziaria» di cui all’articolo 4, paragrafo 3, lettera b), del regolamento n. 833/2014, deve essere interpretata nel senso che essa non include il trattamento di un pagamento in quanto tale, da parte di una banca o di un altro organismo finanziario”.
Di conseguenza, non è più richiesta l’autorizzazione del Comitato di sicurezza finanziaria ai sensi dell’art. 4, par. 3 lett. B) del Reg. (UE) n. 833/2014 con riferimento ai pagamenti operati, per il tramite di intermediari finanziari, dalle parti commerciali.
 
La menzionata sentenza della Corte è disponibile al seguente link:
http://curia.europa.eu/juris/document/document.jsf?text=&docid=189262&pageIndex=0&doclang=IT&mode=lst&dir=&occ=first&part=1&cid=272236 

Algeria - restrizioni all' importazione di prodotti

Il Ministero del Commercio algerino - Direzione Generale del Commercio estero, ha informato il 21 marzo tutti gli operatori locali attivi in materia di importazione di merci destinate alla rivendita nello stato, che tutti i prodotti destinati al consumo finale sono ora soggetti al sistema di licenze d'importazione.
Sembra anche che l'unica eccezione sia relativa ai medicinali.
Per approfondimenti visitare il sito istituzionale  

https://www.commerce.gov.dz/avis/avis-d-ouverture-de-licence-d-importation-1 

Il sito Credimpex per lo smartphone - iPhone

Facciamo seguito alla news del 27 novembre 2016 per comunicarvi che è ora disponibile anche per gli Apple iPhone l'applicazione Credimpex totalmente rivista..
Importante : chi avesse già installato la precedente versione dell'app dovrà prima disinstallarla e quindi procedere al download della nuova.

 

XIV edizione del rapporto ICE / Prometeia ' Evoluzione del commercio con l'estero per aree e per settori '

Si è svolta a Milano il 15 Novembre 2016 la presentazione del nuovo rapport che fornisce ad esportatori ed operatori italiani un punto di riferimento sull'evoluzione della domanda internazionale e sui possibili scenari futuri, per orientare correttamente le strategie d'internazionalizzazione.
Agli operatori viene fornita non tanto una rappresentazione puntuale dell'evoluzione futura, date le profonde incertezze che caratterizzano l'economia internazionale, quanto piuttosto una perlustrazione della dinamica del commercio con l'estero per aree e settori merceologici, ottenuta con l’ausilio di un modello econometrico appositamente elaborato. 
ITA - Italiana Trade Agency - ha messo a disposizione le slides relative alle presentazioni dei relatori dell'evento ed il rapporto stesso, nonché i video degli interventi.

link presentazioni : www.ice.it/statistiche/prometeia.htm 

link video : https://www.youtube.com/watch?v=Cpa5l86U_VY&list=PL7TEB6xWq7PLi1HG1EZ_0VusVTRsrgvxQ 

ICC Italia Conference - No sustainability, no real profits: Human rights as a lever for growth - Rome, 7 June 2016

ICC Italia ha organizzato, in collaborazione con la LUISS, la conferenza "No sustainability, no real profits: Human rights as a lever for growth" che si terrà il prossimo 7 giugno presso la Sala delle Colonne della LUISS.
Il convegno vedrà la partecipazione del Ministro De Martino del MAECI, di grandi realtà imprenditoriali nonché dei principali esperti del settore.
Una riflessione profonda di alto livello, di esperti e takeholders chiave del settore pubblico e privato per condividere lo stato dell'arte di questo argomento e  per esplorare tutte le implicazioni strategiche e pratiche per tutti gli operatori interessati.

Cordiali saluti
Alfonso Santilli

Vai a programma lavori e scheda di iscrizione


 

Seminario ICC Italia sulle Garanzie Bancarie Internazionali – Roma 19 giugno 2015

Roma, 19 giugno 2015.
Il seminario propone un approfondimento degli aspetti nodali delle garanzie bancarie internazionali, alla luce dei più recenti orientamenti della giurisprudenza italiana ed internazionale nonché delle normative della Camera di Commercio Internazionale in materia di garanzie internazionali
Per soci Credimpex Italia è confermato lo sconto del 20% sulla quota di iscrizione, segnalando nella richiesta ASSOCIATO CREDIMPEX ITALIA

Programma e richista di iscrizione ---->>>> http://www.iccitalia.org/pdf/GARANZIE_BANCARIE_INTERNAZIONALI.pdf

    L'Iscrizione alla Newsletter di Credimpex Italia consente di rimanere sempre aggiornati sulle novità che l'Associazione offre, non solo a tutti i Soci, ma anche a tutti gli utenti che si iscrivono alla Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter

    Con la Registrazione al Sito di Credimpex Italia, si consente l'accesso all'utente registrato ad un Area Riservata che mostra in anteprima i contenuti della bacheca dei Soci

    Registrati al Sito

    Con la sottoscrizione del modulo viene formalizzata la richiesta d'iscrizione a Credimpex Italia. Con l'acquisione del titolo di Socio dell'Associazione e l'accesso ad un Area Soci con conteuti esclusivamente dedicati ai Soci

    Iscriviti a Credimpex